Nathalie Aurouze
crescita personale e benessere olistico

chi o cosa sono angeli e arcangeli

Chi o cosa sono gli Angeli?

Sento in giro molta confusione sul chi o cosa sono gli Angeli e mi piacerebbe portare un po’ di chiarezza sull’argomento.

Il significato della parola “Angelo”

Prima di tutto, la parola “Angelo” deriva dal Greco e vuol dire “Messaggero”, per cui gli Angeli sono i Messaggeri di Dio, incaricati di portare agli esseri umani i Suoi messaggi. Fanno quindi da tramite tra il Cielo e la Terra.

Gli Angeli sono Energie Divine e secondo la Cabala (tradizione ebraica, che significa “Conoscenza”, “ricevere”) esistono 72 Angeli Custodi, ognuno con un proprio nome, caratteristiche e compito specifico. Ma penso di poter affermare che esista un’infinità di Angeli, non nominati in questo testo sacro.

I nomi degli Angeli come li conosciamo oggi derivano da un passaggio del Khemot (Libro dei Nomi ebraico) in cui “si trova l’elenco dei Nomi dei 72 Angeli che circondano il trono di Dio, in continua rotazione secondo un’ellisse che collega tutte le costellazioni dello zodiaco.” (fonte angelologia.it)

Ciò significa che il nostro anno solare è suddiviso in segmenti di 5 giorni, ognuno dominato da uno dei 72 Angeli.

Le energie angeliche

Quindi gli Angeli sono Energie e, come ogni altro tipo di energia, si trovano tutt’attorno a te anche se non riusci a vederli. Spesso è perché non ci aspettiamo di poterli incontrare.

Tuttavia, quando siamo capaci di aprirci ed innalzare le vibrazioni delle nostre menti e dei nostri cuori, capiamo immediatamente che sono qui, vicino a noi e in ogni momento.

A cosa assomiglia un Angelo

A cosa assomiglia un Angelo? Anche se la tradizione religiosa mostra una creatura bellissima, con un vestito di foggia umana, delle ali e un’aureola, gli Angeli possono assumere tante forme diverse. Alcuni di loro si materializzano quando ne abbiamo bisogno, sotto forma di oggetti, animali, situazioni… mentre altri prendono sembianze umane.

Questa è la mia testimonianza:

Mi è capitato di incontrare un Angelo (circa 25 anni fa), durante un periodo in cui
non sapevo chi fossi e, di certo, non mi amavo.
Stavo facendo la fila alla cassa di un supermercato quando mi girai
e notai un uomo che mi fissava. Anche se si trovava dietro di me, avevo “sentito il suo sguardo”.
In quel periodo, il mio cuore non era aperto e la mia mente si rispecchiò nella paura e mi circondò.
Pensai immediatamente e velocemente di andare fino alla macchina
per tornare a casa ed evitare quell’uomo.
Purtroppo, mentre stavo scaricando le borse, mi accorsi che si avvicinava e mi spaventai davvero.
Il suo sguardo era fisso, strano, ipnotico ed avevo paura, ma lui mi disse semplicemente:
Volevo solo farle sapere che è bellissima!”
Intimorita, non risposi, finii di sistemare i pacchi e non mi accorsi che era già sparito.
Solo una volta arrivata a casa, capì che il suo compito era stato quello di consegnarmi
un bellissimo messaggio di speranza e, da quel giorno,
iniziai a sentirmi meglio e a lavorare sulle mie emozioni.”

Come vedi, gli Angeli possono manifestarsi più facilmente quando ci prendiamo del tempo in solitudine per calmare la mente perché l’assenza di pensieri vorticanti permette alle Loro Energie di arrivare fino alla nostra intuizione. In questo modo riusciamo a percepire le loro energie e ricevere i Loro consigli e messaggi, come successe a me sul quel parcheggio.

Chi sono gli Arcangeli

Come gli Angeli, anche gli Arcangeli sono Energie Divine e il termine deriva anch’esso dal greco “archi” che significa primo, principale o capo, e da “angelos”. Perciò gli Arcangeli sono i principali messaggeri di Dio e i capi degli Angeli.

Gli arcangeli sono esseri celestiali estremamente potenti e ciascuno di loro ha una Sua specialità: rappresenta un aspetto di Dio. Essi sono più grandi e più potenti degli Angeli. Inoltre, esattamente come gli Angeli, gli Arcangeli aiutano chiunque, indipendentemente dalla fede religiosa, dai propri credo o convinzioni in materia.

Esiste un’infinità di Arcangeli, dei quali conosciamo soltanto quelli che possono avvicinarsi agli esseri umani perché rientra nei loro compiti aiutarci. E come per gli Angeli, puoi invocare gli Arcangeli per chiedere il Loro aiuto.

Ad esempio, conoscerai sicuramente l’Arcangelo Michele, Gabriele, Raffaele e Uriele che sono i principali Arcangeli riconosciuti dalla Chiesa. Tra l’altro, puoi aiutarti nella tua pratica di Reiki con questi quattro Arcangeli, in quanto nell’Angeli Reiki, i simboli del Reiki Usui sono stati associati alle loro energie.

Cosa NON sono gli Angeli o gli Arcangeli

Gli esseri viventi che abitano nell’Universo sono innumerevoli e molti di loro abitano sulla Terra insieme a noi, addirittura da molto più tempo di noi esseri umani. Spesso non riusciamo a vederli perché si sono evoluti e sono Esseri di Luce che vibrano con frequenze eenrgetiche che i nostri occhi fisici umani non possono captare.

I cari defunti

La prima categoria di Esseri viventi che NON sono Angeli, sono i nostri cari defunti. Capisco quanto tu possa amare i tuoi nonni, genitori e molte altre persone, ma se la loro anima ha passato il velo ed è tornata nel mondo delle anime umane, non significa che queste anime siano diventate Angeli. Sono semplicemente delle anime umane che non sono incarnate in questo momento e stanno seguendo il corso della loro vita in quanto anima.

So che alcuni autori chiamano ‘angeli’ le anime umane non incarnate, ma tecnicamente, non lo sono. La differenza risiede nella frequenza delle vibrazioni degli esseri viventi. Un Angelo vibra sulle altissime frequenze angeliche e un essere umano – incarnato o meno – vibra sulle frequenze molto più basse degli esseri umani.

I fantasmi

Vedere un fantasma – parola che deriva dal greco “phàntasma” ed esprime l’idea del “mostrare” – corrisponde all’apparizione dell’anima di un defunto. Per cui, NON è un Angelo.

Alcune anime, spesso a causa delle circostanze traumatiche della loro morte fisica, non riescono o non vogliono proseguire il loro percorso e scelgono di rimanere ancorate alla dimensione terrena. Quando sarà il momento, anche queste anime raggiungeranno un’altra dimensione in cui proseguire la loro evoluzione spirituale.

Gli Elementali

Altri Esseri viventi che NON sono Angeli sono gli Elementali, creature che appartengono ad uno dei quattro elementi classici e proteggono la Terra.

Per l’Acqua, incontriamo le Ondine, anche conosciute con il nome di Ninfe o Nereidi. Vivono vicino ai corsi d’acqua, mare, laghi, sorgenti, ecc.
Per l’Aria, ci sono Silfidi (anche chiamato popolo degli Elfi), esseri evanescenti, dall’aspetto slanciato, che vivono nel vento.
Per la Terra, ci sono gli Gnomi e le Driadi. I primi sono piccoli e tozzi, grandi conoscitori dei minerali e delle proprietà delle erbe, e vivono nei boschi e nelle grotte. Mentre le Driadi assomigliano a fanciulle bellissime e indossano abiti simili alle foglie degli alberi e vivono sugli alberi e nei fiori.
Per il Fuoco, infine, ci sono le Salamandre, che assomigliano a lingue infuocate o globi luminosi e vivono nelle zone desertiche e presso i vulcani attivi.

Le Guide spirituali

Un’ultima categoria di anime sono le Guide spirituali, o Spiriti Guida, il cui compito è quello di aiutarci con la nostra crescita personale e spirituale. Hanno spesso vissuto molte incarnazioni sulla Terra e raggiunto un’elevata consapevolezza spirituale, e hanno scelto di lavorare come guida per gli esseri umani incarnati.  

Sono più vicini alle frequenze terrestri e conoscono perfettamente tutte le tribolazioni e le difficoltà dell’essere incarnati su un piano fisico. Un tuo Spirito Guida potrebbe essere chiunque: un nonno, una zia o qualsiasi altra persona. Di solito, abbiamo una Guida Spirituale che ci segue per tutta la vita ed altre Guide che ci aiutano solo per alcuni momenti particolari alfine di imparare una determinata lezione dell’anima.

Voglio precisare qui che i Maestri Ascesi possono diventare una tua Guida Spirituale per un certo periodo della tua vita.

Gli Animali Guida

Gli Animali Guida, o Animali Totem o Animali di Potere, sono coscienze di animali che ci aiutano nella nostra realtà. Come per le Guide Spirituali, gli Animali Guida si possono incontrare durante viaggi sciamanici.

Non si tratta necessariamente del nostro animale preferito, eppure il nostro Animale Guida ci è vicino, in attesa che ce ne accorgiamo e per riappropriarci poco a poco dei suoi poteri che ci offre. Ogni animale possiede alcune qualità, solo a caratteristiche fisiche o comportamentali, ma particolarità che lo rendono diverso dagli altri. Per approfondire i significati dei singoli animali è fondamentale affidarsi a testi specifici, ma capisci facilmente che le qualità dell’Animale Guida Farfalla sono diverse da quelle dell’Animale Guida Elefante.  

I Draghi e gli Unicorni

Concludo con i Draghi e gli Unicorni, considerati animali mitologici. Con l’innalzamento attuale delle vibrazioni della Terra, essi stanno tornando e si fanno vedere ad alcuni esseri umani per aiutarli nella loro evoluzione spirituale.
Diana Cooper, una delle massime esperte mondiali sugli Esseri Angelici ed Elementali, dice che i Draghi sono esseri saggi, dal cuore aperto. Per lei, lavorano con energie più basse di quelle degli Angeli in modo da poterle pulire.

Mentre gli Unicorni sono cavalli bianchi, con un corno sulla fronte, segno dell’apertura del loro 5° chakra. Stanno aiutando le persone per l’ascensione della Terra e ci aiutano con le più alte qualità dell’amore, pace, calma, gentilezza, speranza, ecc.

Ricapitolando

Spero che queste informazioni ti siano piaciute e che, se incontrerai un Essere di Luce, riuscirai a capire se si tratta di un Angelo o di un’altra forma di vita evoluta. In ogni caso, ora sai che non devi aver paura!

Grazie se vorrai condividere nei commenti i tuoi incontri con gli Angeli!

A presto, con un abbraccio angelico!
Nathalie

Se questo articolo ti è piaciuto,
condividilo cliccando sui bottoni qui sotto!
Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.