Nathalie Aurouze
crescita personale e benessere olistico

cosa sono le lezioni karmiche

Cosa sono le lezioni karmiche

Qualche tempo fa, ho scritto un articolo in cui spiegavo la mia visione del karma e oggi, vorrei spiegarti cosa sono le lezioni karmiche.

Cosa sono le lezioni karmiche

Spesso le lezioni karmiche vengono interpretate come le relazioni che hai in questa vita oppure come le situazioni e gli scenari ripetitivi che vivi. Infatti, le lezioni karmiche continuano a riapparire nella tua vita finché non impari qualcosa da esse.

Mentre ogni lezione karmica è unica, ci sono alcuni temi comuni che includono:
– come vivi la relazione con te stessa e le relazioni con gli altri,
– se ami te stessa e gli altri,
– quanto esprimi un certo livello di autostima,
– e come riesci a lasciare andare ciò che non ti serve nella vita.

Ora ti presento quattro segnali che indicano che stai vivendo una lezione karmica e ti spiego cinque modi per agire durante queste lezioni karmiche.

Quattro segnali che stai vivendo una lezione karmica

Le tue relazioni

Quando vivi una relazione karmica, incontri ripetutamente persone e situazioni che sollevano lo stesso tema, come ad esempio sei spesso alla ricerca di un lavoro dopo essere stata licenziata più volte; oppure incontri sempre lo stesso tipo di partner o amica e non sai come cambiare questo stato di cose.
In questi casi, hai molto probabilmente una lezione da imparare riguardo alla tua valutazione delle persone e di te stessa e sul come gestisci le tue relazioni.

Trovo molto interessante “lavorare” con il Reiki per facilitare le tue relazioni, in particolare con il Karmic Reiki per trovare e sciogliere i nodi ancora presenti nei tuoi corpi fisici e sottili, i quali possono risalire a vite precedenti.

I campanelli d’allarme

Ti sarà capitato di avere percepito dei campanelli d’allarme, ma non li hai ascoltati? La lezione karmica nascosta in queste situazioni ti vuole mostrare che affronti i tuoi problemi con la stessa modalità. Questi campanelli ti dicono che i tuoi schemi di azione e i tuoi schemi emozionali e mentali sono sempre gli stessi e non riesci ad ascoltarli e cambiarli. Questo ti porta a vivere sempre le stesse situazioni e, finché non imparerai, queste situazioni si ripresenteranno, proprio perché sono le tue lezioni karmiche e che non le hai ancora imparate.

Ascolta i tuoi campanelli d’allarme perché segnalano qualcosa che non sta funzionando e ti fanno sentire persa, incompresa e stressata.
In questo caso, le bottiglie Equilibrium Aura-Soma ti danno un supporto davvero profondo e duraturo, fino a quando riesci a riprendere in mano le redini della tua vita.

Fronteggiare le tue paure

Se hai molte paure, più o meno evidenti, allora significa che qualcosa nel passato, da qualche parte in una delle tue vite, deve essere guarito.

La lezione karmica in questo caso è quella di aiutarti a comprendere che sei un’anima eterna, che le tue situazioni sono solo temporanee e che puoi cambiare in meglio ciò che vivi. Con i Fiori di Bach, le tue paure possono sciogliersi veramente quando comprendi ciò che è ti successo; sono davvero importanti per sostenerti e aiutarti a capire le tue paure e le tue lezioni karmiche.

Infatti, la tua bambina interiore è lì, dentro di te, vorrebbe tanto vivere in armonia con la te stessa adulta, vorrebbe aiutarti a trovare l’amore che ti stai negando, proprio a causa delle tue convinzioni limitanti ed emozioni negative.

Essere ipercritica

Spesso, quando sei ipercritica e ti piace avere tutto sotto controllo e questo significa che stai evitando una lezione karmica. In questi casi, il fatto di voler evitare la tua lezione ti rende ipercritica per quanto riguarda le tue scelte, convinzioni e abitudini. In questo modo cerchi di tenere sotto controllo la tua vita invece di abbracciare pienamente le lezioni karmiche ed integrarle nella tua vita.

Devi anche capire che le critiche che rivolgi ad altre persone ti mostrano che sei critica verso ciò che hai dentro di te. Si, le tue critiche sono rivolte a te stessa in quanto le situazioni e le persone che incontri, ossia le tue lezioni karmiche, ti fanno da specchio per mostrarti che hai l’opportunità di diventarne consapevole e cambiare questo stato di cose.

Trovo che imparare a perdonare gli altri e te stessa, sia uno degli atteggiamenti più utili che puoi fare per stare bene.

Dice Wayne Dyer:

“Se non fai pace con il tuo passato, continuerà a ripresentarsi nel tuo presente.”

Cinque modi per integrare le lezioni karmiche

Allineati con i tuoi valori

I problemi tendono a sorgere quando non incarni la tua verità, dove vivere la tua verità significa essere chiara sul tuo ruolo e sui tuoi valori in ogni situazione, In questo modo accetti di essere al 100% responsabile per la tua vita, per i tuoi pensieri, le tue emozioni, le tue azioni.

Vivi per te stessa

Dentro di te, solo tu sai veramente cosa è meglio per te e per la tua vita. Apprezza ciò che hai, vivi con gratitudine, lasica andare i preconcetti e il bisogno di essere come vorrebbero gli altri.

Apprezza ciò che sta andando bene nella tua vita! Apprezza te stessa! Sii grata per le persone che fanno parte della tua vita! Sii grata per le cose che possiedi!

Quando sei te stessa, le tue relazioni migliorano, proprio perché hai imparato ad amare te stessa e hai capito che le tue lezioni karmiche parlano anche della relazione con te stessa.

Vivi con compassione

Quando impari ad amare te stessa e vivi provando compassione per te stessa e per gli altri, puoi cambiare in meglio molte situazioni. Prima di tutto, comprendi che puoi fidarti della tua intuizione e puoi avere fede in un potere più alto e Divino. In questo modo, diventi più forte e non temi più le “cose” esterne e diverse perché sei riuscita a trovare il tuo centro, sai chi sei e hai la forza di crescere.

Per me, compassione significa anche ascoltarti e comprendere le tue emozioni, fino ad arrivare ad eliminare il senso di vergogna, superare la tua timidezza… anche disfarti dal senso di colpa!

Rafforza la tua indipendenza

Se vuoi essere veramente libera, puoi lavorare per rafforzare la tua indipendenza. Essere indipendente non significa che non avrai un partner, una famiglia o delle amiche. Al contrario, significa che vivrai queste relazioni con la libertà di essere te stessa, essendo allineata con i tuoi valori e la tua verità. Quando non sei più dipendente, riesci ad affrontare più facilmente le tue lezioni karmiche in modo da poter fermare il ciclo.

La tua indipendenza dipende (scusa il gioco di parole 😉) anche dal tuo livello di gratitudine. Quando sei grata per ciò che hai già, non ti serve paragonarti agli altri né cercare di avere di più: più amore, più lavoro, più denaro… Prova la mia meditazione con la gratitudine per trovare la via della tua indipendenza!

Fidati del tuo cammino

Anche a volte se le lezioni dell’anima non sono facili, confida nel fatto che sono proprio le lezioni karmiche di cui hai bisogno in questo momento e che queste lezioni si stanno svolgendo esattamente come dovrebbero, cioè al momento e nel luogo giusto.

Confida inoltre che, una volta che avrai compreso una tua lezione, questa non dovrebbe più ripresentarsi. Non è una bella notizia!!! 😊

Perché il karma è questo:
comprendere le tue lezioni karmiche,
modificare le tue emozioni, pensieri ed azioni
– fino a vivere il progetto della tua anima con pace interiore, consapevolezza e amore.

Come puoi imparare una tua lezione karmica

Lettura dei tuoi Registri Akashici

Uno dei sistemi più semplici per comprendere quali sono le tue lezioni karmiche è chiedere una tua lettura dei tuoi Registri Akashici. Le tue guide ti danno sempre il loro punto di vista neutro, non inquinato dalle tue emozioni e convinzioni limitanti, e i loro consigli sono sempre amorevoli, comprensivi, indulgenti e, soprattutto, ti aiutano a comprendere ciò che puoi fare o cambiare.

Se questa opportunità ti interessa, contattami e ci mettiamo d’accordo per lo svolgimento.

In ogni modo, tieni presente che le Guide non ti dicono ciò che vorresti sentire, non condonano i tuoi errori, non ti parlano di ciò che hai fatto bene, anche perché non è lo scopo della lettura dei Registri Akashici. Invece, il vero scopo di tale lettura è scoprire come puoi raggiungere lo scopo della tua vita e imparare le tue lezioni karmiche.

Valuta la tua vita

Prima o dopo una lettura dei Registri Akashici, puoi svolgere questo esercizio pratico per valutare una situazione della tua vita.
Ritagliati un po’ di tempo per te stessa, tieni carte e penna a portata di mano e segui il procedimento che ti spiego di seguito:

1. Scegli un problema persistente nella tua vita. Prenditi alcuni minuti per chiederti quale tipo di comportamento nel tuo passato, in una vita passata o in uno schema dell’anima potrebbe attirarti un problema così ricorrente.

2. Se mediti, usa quel tempo per meditare su questo problema. Potrebbero essere necessarie diverse sedute per sbloccare la risposta.

3. Considera un comportamento opposto al tuo problema attuale. Immagina di comportarti in quel modo e vedi se qualche parte di te risuona con quel comportamento. Non si tratta di buono o cattivo. Si tratta di cambiamenti e crescita dell’anima.

4. Una volta scoperto il modello negativo che disegna il problema persistente, considera cosa devi fare per cambiare il comportamento negativo.

5. Quando sei pronta, affronta un altro problema e ripeti questo processo.

Dice Wayne Dyer:

“Il modo in cui le persone ti trattano è il loro karma… Il modo in cui tu reagisci è il tuo.”

Concludiamo

Spero che queste informazioni ti abbiano chiarito diversi aspetti del karma e delle lezioni karmiche che hai scelto di vivere prima di incarnarti.

Sarei felice di leggere i tuoi commenti, per cui scrivi sotto in modo da aiutare altre persone. E sei domande, scrivile e ti risponderò personalmente.

Un grande abbraccio,
Nathalie

Se questo articolo ti è piaciuto,
condividilo cliccando sui bottoni qui sotto!
Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.