Nathalie Aurouze
crescita personale e benessere olistico

aura-soma linguaggio del colore

Aura-Soma e il linguaggio del colore

Le persone che vengono in studio rimangono incantate davanti alla bellezza delle bottiglie Aura-Soma e mi chiedono come si svolge un consulto Aura-Soma e a cosa servono le bottiglie.

Infatti, il linguaggio del colore può essere molto utile quando si tratta di riarmonizzare i chakra, scegliere pietre e utilizzare al meglio i tuoi cristalli, indossare determinati vestiti per un’occasione speciale, ecc.

Come funziona Aura-Soma

Quando vieni da me per il tuo consulto, è perché ti senti attratto dalle bottiglie e dai loro colori.

Vicky Wall

Come diceva Vicky Wall, ideatrice del sistema:

Tu sei i Colori che scegli ed essi riflettono il bisogno del tuo essere.”

Questa frase indica che è la tua scelta di un colore non è casuale come potresti credere, ma è l’indicazione di qualcosa che si trova dentro di te.

Infatti, le bottiglie, attraverso il colore, comunicano delle informazioni energetiche relative alla situazione che stai vivendo al momento della consultazione. E’ tutto molto semplice: quando osservi il set di bottiglie, il tuo subconscio sa quali colori possono aiutarti al meglio.

Il consulto Aura-Soma

Quando prenoti un consulto Aura-Soma, ti chiedo di:
stare davanti al set delle Equilibrium (nome delle bottiglie) per effettuare la tua selezione. E’ un passo importante: la base del tuo consulto;
guardare le bottiglie e, dopo un po’, ti accorgerai che una bottiglia specifica ti chiamerà, ti sembrerà più bella delle altre, avrà un certo qualcosa di diverso e vorrai guardare soltanto questa specifica bottiglia! Sarà la prima bottiglia della tua selezione.
– allo stesso modo, ne sceglierai altre 3.

Una volta completata la tua selezione, ci sediamo insieme al tavolo per iniziare il tuo personale percorso nei colori della tua anima. Ti guiderò dolcemente verso la comprensione più profonda dei tuoi colori.

Il linguaggio della luce e del colore

Ora vediamo alcune caratteristiche dei colori, i quali sono di solito classificati in colori freddi, caldi, neutri o misti, oppure anche in colori primari, secondari e terziari.
Ognuno di questi colori ha delle caratteristiche specifiche che puoi utilizzare:
– nel tuo abbigliamento;
– nella tua casa: oggetti, colore delle pareti;
– per esprimere determinate emozioni nella tua arte: dipinti, ricami, ecc.

Colori freddi

I colori freddi sono colori che, in genere, portano sensazioni di tranquillità, calma, rallentamento delle energie, ecc.

Blu

Anche chiamato azzurro, è un colore primario importante, collegato al 5° chakra, o chakra della gola. Ti parla di comunicazione e pace.
Puoi utilizzarlo quando devi esprimerti la verità del tuo cuore e vedrai che le tue parole saranno chiare e rispettate. Nel blu c’è anche l’autorità e la parte maschile che puoi esprimere, stando attenta a non cadere nella mancanza di umiltà e nel rispetto delle opinioni altrui.
Quindi ti aiuta ad essere diplomatica, creativa con il pensiero e le parole.

Verde

Il Verde è formato in egual misura dal Giallo e dal Blu ed è un colore secondario che parla di equilibrio.
Corrisponde al chakra del Cuore (4° chakra) ed esprime tutto ci che hai nel cuore, la verità della tua anima.
Per cui, indossarlo o utilizzarlo in altro modo (ad esempio sulle pareti delle stanze di casa), tramette spazio, amore per la Natura, onestà, consapevolezza delle emozioni e dell’amore, direzione nella vita, speranza.

Turchese

Il turchese è un colore terziario, formato dal blu e dal verde (giallo e blu). Nel corpo fisico e sottile, Corrisponde al chakra Ananda Kanda, situato a destra del cuore, direttamente collegato all’8° chakra, Stella dell’Anima.
La sua vibrazione di luce ti parla di comunicazione che proviene dall’anima e dal cuore, dal pensiero positivo che ti aiuta a vivere sempre meglio. Ti insegna ad imparare dalle tue esperienze e ad ascoltare la verità nascosta nelle situazioni.

Verde Oliva

Il verde oliva un colore terziario creato con il blu, il verde e il giallo.
Parla delle qualità del femminile in te e nella vita, nonché del perdono, della riconciliazione, della guida femminile del cuore. L’intuizione è guidata dal verde oliva per ricevere speranza, equilibrio delle emozioni, sciogliere l’amarezza e vivere con maggiore ottimismo.

Indaco

L’indaco, o Blu Reale nel sistema Aura-Soma, viene collegato al 6° chakra o chakra del terzo occhio, chiamato in Sanscrito Ajna.
Questo colore parla dei sensi sottili: chiaroveggenza, chiaroudienza, chiarosenzienza e chiaroconoscenza. Ti aiuta pertanto a comunicare con il mondo sottile e spirituale, che esiste al di là della realtà del mondo fisico.

Colori caldi

I colori caldi, al contrario dei colori freddi, sono riscaldanti, invigorenti e vitali.

Rosso

Il rosso è il terzo colore primario che troviamo nel 1° chakra o chakra radice.
Quando lo scegli, ti indica che potresti aver bisogno di energia e vitalità, ti spinge al movimento o al cambiamento.
Indica inoltre le decisioni che prendi, la tua sete di avventura, e ti esorta alla perseveranza e sopravvivenza.

Giallo

Il giallo è uno dei tre colori primari, con il blu e il rosso, dai quali derivano tutti gli altri colori.
E’ collegato al chakra del plesso solare (3° chakra) in modo che tu possa esprimere la tua personalità.
Il giallo parla indipendenza, chiarezza della mente, autostima, espansività, estroversione.
E’ un colore stimolante, luminoso e gioioso.

Arancione

L’arancione è un altro colore secondario formato dal giallo e dal rosso è si trova nel 2° chakra o chakra sacrale.
le sue qualità sono la gioia, la vitalità e la spontaneità. E’ collegato alla nascita, sia nel dare la vita a bambini che ai tuoi progetti, relativamente alla sfera sessuale e creativa. Inoltre, parla di socievolezza, fiducia in te stessa, positività.

Oro

L’oro è un colore terziario creato a partire dal giallo, e dall’arancione (che è giallo e rosso insieme). Nel corpo si trova all’altezza dell’ombelico, tra il 2° e il 3° chakra.
L’oro è importante perché porta la luce della tua anima per questa vita, la sua saggezza, la filosofia ed i valori secondo i quali vivi, come anche il tuo modo di accettare e superare le sfide della vita.

Corallo

Altro colore terziario, il corallo è formato dal rosso e dall’arancione (giallo e rosso). Lo trovi nella parte basa dell’addome, appena sopra la fascia che corrisponde al 1° chakra.
Quando scegli il corallo, la tua anima ti indica che hai coraggio o che ne hai bisogno, sei tollerante e paziente. La tua saggezza si esprime attraverso l’indipendenza, il contrario della dipendenza affettiva.

Altri colori

Viola

Il viola è formato da metà rosso e metà blu e corrisponde al 7° chakra, chakra della corona.
E’ il colore della spiritualità e della fede verso il divino. Le sue qualità sono trasformazione, guarigione spirituale, umiltà, servizio agli altri, consapevolezza.
La sua frequenza vibratorio porta a tutto ciò che è spirituale: meditazione, empatia, comprensione, missione, ecc.

Rosa

In realtà, nel sistema Aura-Soma il rosa è un rosso pieno di luce e corrisponde all’amore: l’amore per gli altri, l’amore della madre, anche l’amore verso te stessa.
Inoltre porta la simbologia dell’intuizione al femminile, dolcezza e compassione.

Magenta

Nel linguaggio comune, il magenta è chiamato fuchsia. Nel corpo fisico non si trova, ma la tua Stella dell’Anima, il chakra situato sopra il tuo 7° chakra o corona, mostra il magenta che hai in te.
Questo colore indica l’apertura verso la spiritualità, verso l’anima, e indica amore divino, compassione, amore per le piccole cose, lavoro e servizio agli altri. Esprime l’amore incondizionato.

Bianco

Quando si pala di luce, il bianco comprende tutti colori. Infatti, Issac Newton scoprì che facendo passare un fascio di luce in un prisma cristallino, poteva definire le frequenze dei colori di cui è composta la luce.
Il bianco pulisce e purifica; porta chiarezza e comprensione. Essendo la sintesi degli altri colori, dà un senso di totalità e trasparenza.

Nero

Nel sistema Aura-Soma, il nero non esiste. Vien utilizzato il magenta profondo, che vediamo come fosse nero, ma non lo è perché porta in se delle tracce dell’anima.
Il magenta profondo aiuta a radicarti, è il marrone della Terra, la fertilità delle radici che hai nella tua vita.
Aiuta anche a guarire ogni altri aspetto della tua personalità: anima, cuore, mente e corpo.

Recapitolando

Come vedi, il linguaggio del colore è semplice. Ti permette di ascoltarti nel profondo e capire perché stai agendo in determinati modi.

Ora puoi scegliere con maggiore consapevolezza i colori che utilizzi ogni giorno e posso assicurarti che il consulto Aura-Soma ti porta veramente sulla tua Via del Sorriso.

Grazie di scrivere nei commenti cosa ne pensi, ti leggerò con grande gioia.

Un abbraccio di luce colorata,
Nathalie

Se questo articolo ti è piaciuto,
condividilo cliccando sui bottoni qui sotto!
Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.