Nathalie Aurouze
crescita personale e benessere olistico

manuale reiki mikao usui hikkei

Il Manuale Reiki di Mikao Usui

Oggi non sarò molto prolissa, ma mi piaceva farti un regalo per queste feste di fine anno. Come forse saprai già, sono Master Reiki dal 2000 e ho vissuto in Giappone per quasi 3 anni.
In quel periodo, ho studiato molto e scoperto l’esistenza del Manuale Reiki di Mikao Usui, libretto di cui ora condivido con te la traduzione in Italiano.

Mikao Usui

Quando iniziai a praticare Reiki nel 1997, Mikao Usui era una figura mitica del Reiki di cui nessuno sapeva dire se era vissuto veramente o era un personaggio di leggenda.

Chi era Mikao Usui

Si diceva che Mikao Usui fosse un monaco cristiano, che insegnava in un’università cristiana di Kyoto (Giappone) e che avesse ricevuto un’illuminazione grazie alla quale era nato il Reiki.

In realtà, era un uomo d’affari, sposato, con figli e buddista. In quanto buddista praticante, era solito andare in ritiro spirituale in alcuni templi della sua città, Kyoto, perché al quel tempo, questa città era ancora capitale dell’impero del Giappone.

Mount Kurama

Mount Kurama è una collina che si trova a nord della Prefettura di Kyoto e la cui cima ospita un meraviglio tempio buddista. Quando abitavo a Osaka ed avevo da poco scoperto il libro di Frank Arjava Peter, andai con la mia famiglia a Mount Kurama per visitare il luogo della nascita del Reiki e cercare conferme. Lì la natura è lussureggiante, in realtà è un immenso parco naturale in cui, alla fine di un percorso, arrivi al tempio buddista principale.

Anche se leggendo ogni panello informativo del parco, non incontrai nessuna indicazione riguardo al Reiki. Parlando con amici giapponesi, capii che il Reiki era conosciuto in Giappone anche prima di Mikao Usui, però lui era stato bravissimo a far conoscere la sua versione di questa tecnica energetica. Infatti, fondò una scuola di Reiki che esiste ancora oggi, con sede a Tokyo.

La diffusione del Reiki nel mondo

Dopo l’illuminazione a Mount Kurama, Mikao Usui iniziò a diffondere il Reiki a Kyoto dove lo praticò per 7 anni prima di trasferirsi a Tokyo, diventata capitale del Giappone.

Ebbe l’intuizione di formare a questa tecnica olistica altre persone e i suoi corsi erano organizzati su 3 livelli in cui:
– Shoden corrisponde al 1° livello,
– Okuden corrisponde al 2° livello,
– Shinpiden corrisponde al 3° livello,

A dire la verità, mi ricorda molto i livelli dell’apprendimento delle arti marziali (karate, kendo, judo) di cui Mikao Usui era un praticante e che sono organizzate allo stesso modo.

Dopo la morte di Mikao Usui, alcuni suoi allievi crearono le loro cliniche (corrispondono ai nostri ambulatori o studi di professionisti) e la diffusione del Reiki continuò in Giappone, poi all’estero.

Il Manuale Reiki di Mikao Usui

Ciò che prima del 1999 si sapeva sul Reiki e la vita di Mikao Usui, come ho scritto sopra, era una semplice leggenda. Infatti, un po’ come le nostre leggende europee, era basata su alcuni fatti di cui non si aveva memoria.

Una volta stabilito a Sapporo (nord del Giappone), Frank Arjava Peter e la moglie giapponese iniziarono alcune ricerche sulla figura finora leggendaria di Mikao Usui. Poco a poco, e soprattutto grazie al fatto che la sig.ra Peter parlasse giapponese, riuscirono a trovare delle evidenze della vita di Mikao Usui e della realtà del Reiki in quel Paese.

In questo modo, trovarono la tomba di Mikao Usui a Tokyo, incontrarono persone della scuola “Usui Reiki Ryoho Gakkai”, fondata nel 1922. Scoprirono inoltre che il Reiki non era una scoperta di Usui, ma esisteva prima di lui e, inoltre, diverse scuole esistente sul territorio, insegnavano una loro tradizione di Reiki.

La scoperta del libretto Reiki di Mikao Usui

Fu a questo punto che si seppe che Mikao Usui distribuiva ai suoi studenti un libretto, chiamato in giapponese Reiki Ryoho Hikkei (titolo in cui “hikkei” significa libretto, manuale). Credo che dobbiamo molto a questa copia che ci permise di capire più a fondo chi fosse Mikao Usui e il suo lavoro, visto che in precedenza non sapevamo nemmeno quali fossero le vere origini del Reiki.

La traduzione per Richard Rivard

Sempre quando abitavo in Giappone, cercai molte altre informazioni oltre a quelle appena descritte. In una libreria trovai anche una cassetta video che parlava del Reiki, ma essendo tutta in Giapponese, posso solo immaginare che fosse un corso video. Sempre cercando informazioni su Internet, trovai un sito canadese molto completo sul Reiki e iniziare a tradurre il libretto in Francese. Puoi ancora trovare la mia traduzione sul suo sito (anche se con un vecchio indirizzo e-mail 😉, chiederò al sig. Rivard aggiornarlo).  

L’utilizzo gratuito della mia traduzione

Se hai letto fin qui, sono felice di darti la possibilità di leggere in Italiano il famoso libretto di Mikao Usui, il Reiki Ryoho Hikkei in Italiano. Puoi condividerlo con le tue amiche e stamparlo, a patto di lasciare e rispettare le indicazioni sul diritto d’autore per la traduzione.

Tengo a precisare che nella mia traduzione, sono stati tradotto anche gli haiku scritti da Mikao Usui. Un haiku è un componimento poetico tipico della cultura giapponese, composto da 3-4 versi. Devi sapere che l’imperatore Hirohito era solito comporre questi kaiku. Prendi il tempo di leggerne alcuni e ne capirai la bellezza.

Concludiamo

Come ti dicevo all’inizio dell’articolo, non ho scritto molto… Però credo che il Libretto di Mikao Usui possa aiutarti nella tua pratica Reiki quotidiana.
Se hai delle domande o dei dubbi, lasciami un commento qui sotto o inviami un’emailti risponderò personalmente!
Inoltre se hai delle amiche che praticano Reiki, ti ringrazio fino da ora se vorrai inviare loro il link di questo articolo in modo che possano scaricare e leggere l’Hikkei.

Siamo arrivati alla fine di questo articolo e ne approfitto per farti i miei migliori auguri per il Nuovo Anno. Che sia per te un anno pieno di abbondanza, serenità e gioia!

A presto e buone feste!
Nathalie

Se questo articolo ti è piaciuto,
condividilo cliccando sui bottoni qui sotto!
Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.