arcangelo gabriele

L’Arcangelo Gabriele

Vorrei parlare di uno degli Arcangeli più conosciuti ed amati, l’Arcangelo Gabriele, e di come puoi invocarlo per ricevere il Suo aiuto e i Suoi consigli

Chi è l’Arcangelo Gabriele

Il nome dell’Arcangelo Gabriele significa “Dio è la mia forza” ed è uno dei tre Arcangeli più conosciuti. Funge da messaggero di Dio ed è menzionato sia nell’Antico che nel Nuovo Testamento come un angelo messaggero per alcune situazioni importanti.

L’Arcangelo Gabriele nei testi sacri

Innanzitutto, nell’Antico Testamento, Gabriele appare al profeta Daniele per spiegare ed interpretare le sue visioni. Viene descritto come “uno che sembrava un uomo”.

In seguito, nel Nuovo Testamento, l’Arcangelo Gabriele viene descritto come “un angelo del Signore”  e appare per la prima volta a Zaccaria, padre di Giovanni Battista

Poi appare di nuovo a Nazareth per visitare la vergine Maria, sposata con un uomo di nome Giuseppe.

Inoltre, è colui che dettò Il Corano a Maometto.

I simboli dell’Arcangelo Gabriele

Di solito è vestito di blu o di bianco e i simboli che lo accompagnano sono il giglio, una tromba, una pergamena e/o uno scettro.

E’ collegato al segno zodiacale del Cancro, ha un’energia di valenza femminile. Per questa ragione è spesso rappresentato con lunghi capelli e un volto femminile.

I campi d’azione dell’Arcangelo Gabriele

Come tutti gli Arcangeli, Gabriele può intervenire ed aiutare chi glielo chiede in diversi settori della vita:
tutto ciò che concerne i bambini: l’adozione, il concepimento, la fertilità e le capacità genitoriali;
– nella tua relazione con il tuo bambino interiore e per proteggerlo;
la comunicazione: i progetti artistici, il giornalismo, la scrittura e altri media per trasmettere parole e notizie; ricevere assistenza nella scelta delle parole giuste per trasmettere un messaggio importante (scritto o orale).

Il libro arbitrio degli esseri umani

Gli Angeli e gli Arcangeli ubbidiscono ai comandi di Dio, non ai nostri e non sono i nostri servi. Sono Esseri di Luce che rispettano sempre il nostro libero arbitrio e le Leggi dell’Universo, per cui non interverranno se, nel percorso della nostra vita attuale, dobbiamo imparare qualcosa da una certa situazione.

Preghiere per invocare l’Arcangelo Gabriele

Voglio condividere con te due preghiere diverse che puoi recitare per invocare l’Arcangelo Gabriele e chiedere il Suo aiuto. La prima è estratta dal sito “papaboys” e la seconda dal sito “la Voce degli Angeli“.
Ti consiglio di recitarle entrambe e notare quale funziona meglio per te.

Prima preghiera

“Oggi ti invoco dal profondo del mio cuore,
chiedo a Te e alle legioni degli Angeli di aiutarmi,
ti chiedo di fare un miracolo per la mia vita
per le mie sofferenze e le mie difficoltà.

Arcangelo Gabriele, tu che sei il potere e la forza di Dio,
estendi le ali protettive e dammi il conforto che cerco.
Aiutami a ricevere il calore e la forza,
così da affrontare le mie sofferenze,
calmare le mie ansie in modo che io possa essere paziente.

Dammi la saggezza per uscire vittorioso da questa prova.
Inviami la tua luce,
dammi la tua pace per trovare la tranquillità.
Arcangelo, pieno di virtù e di amore,
con la tua gentilezza, la tua immensa generosità.

Inviami la tua luce di protezione per (nominare il nome della grazia che stai chiedendo)

Arcangelo Gabriele, ambasciatore di Dio Padre,
chiedo a te di ricevere la mia supplica
e ti prego di accogliere la mia richiesta di aiuto.
In modo che io possa ricevere il miracolo,
e quindi raggiungere la felicità terrena che desidero.

Tu che sei il portatore di buone notizie,
a te che sei il protettore delle famiglie,
aiutami a risolvere i miei problemi.

San Gabriele Arcangelo
ti amo e ti benedico per tutto quello che mi dai.
Cosi sia, grazie, grazie, grazie.”

Altra preghiera

“Arcangelo Gabriele,
Tu che risplendi come la Stella del Mattino
e che porti nel mondo la Luce della Purificazione e della Rinascita,
Rischiara il mio cuore di viandante e spazza via le tenebre della notte.
Orienta i miei passi, dirigi il mio sguardo,
e concedimi sempre la Forza dell’Amore e della Speranza.
Pace in Terra e Gloria in Cielo.
Cosi sia, grazie, grazie, grazie.”

Contatta gli Angeli ed Arcangeli

Se non sai come contattare gli Angeli o gli Arcangeli e ti piacerebbe imparare a conoscere e contattare gli Angeli, ma anche a comprendere:
– il loro mondo e la loro comunicazione;
– i loro segnali e come interpretarli;
– le loro caratteristiche e quale Angelo o Arcangelo invocare per una determinata situazione;
Iscriviti al corso Comunicazione Angelica, una giornata angelica perfetta per farti incontrare gli Angeli e imparare a ricevere direttamente i loro consigli.

Se desideri conoscere altri Arcangeli, puoi leggere i seguenti articoli sull’Arcangelo Michele, l’Arcangelo Chamuel, l’Arcangelo Raffaele (nonché quest’altro articolo con suggerimenti per chiederGli un aiuto specifico) e l’Arcangelo Uriele. Buona lettura!

A presto,
Nathalie

Se questo articolo ti è piaciuto,
condividilo cliccando sui bottoni qui sotto!
Grazie!

Lascia qui il tuo commento o la tua domanda