Nathalie Aurouze
crescita personale e benessere olistico

3 metodi facile per fare una pulizia dell'aura

3 metodi facili per la pulizia dell’aura

La Candelora è appena passata, le giornate si stanno allungando e la primavera si sta avvicinando, un periodo dedicato alla pulizia di primavera. In questo articolo, spiego 5 metodi facili per fare la pulizia dell’aura, da sola a casa tua.

Cos’è l’aura

Prima di tutto, iniziamo dalle basi. Sia cos’è l’aura?
La tua aura è il campo energetico che circonda il tuo corpo fisico e, esattamente come può succedere al corpo fisico, la tua aura può sperimentare stress e perdita di luminosità.

Perché pulire la tua aura

Saprai già che la primavera è un ottimo momento per disintossicarti e rigenerarti e, forse, lo fai già a livello fisico con delle cure depurative. Con il prossimo arrivo della nuova stagione, potresti integrare questa tua ottima abitudine con la pulizia dell’aura.

Conformazione dell’aura

Forse quello che non sai, è che nella tua aura è formata di energia luminosa e colorata, organizzata in strati diversi. Le persone che possono vederla identificano fino a sette strati, i quali hanno funzioni diverse.
– livello eterico: è il primo strato, appena qualche centimetro attorno al tuo corpo fisico. Quando questo livello è forte, ti fornisce un buon livello di vitalità;
– aura emotiva: circonda lo strato eterico ed è formato da luci colorate. È collegata alle emozioni e ai sentimenti consci che hai verso te stessa.
– strato mentale: è la sede del pensiero razionale e contiene le forme eteriche dei tuoi pensieri. Ti aiuta a sentirti fiduciosa e/o contiene le tue paure.

Di solito, durante una pulizia dell’aura, si lavora su questi tre primi strati.
E davvero avvertirai gli effetti positivi, stagione dopo stagione, di una pulizia completa della tua aura.
Ora vediamo alcuni esempi, facili da eseguire.

Come viene influenzata la tua aura

L’energia negativa

Tutte le persone che incontri entrano in contatto con la tua aura e ne vieni influenzato, come loro sono influenzati da te:
– se entri in contatto con persone positive (che hanno emozioni e pensieri positivi), l’influenza è benefica per entrambi e puoi attirare maggiore abbondanza;
– ma quando incontri persone negative (tristi, depresse, arrabbiate, pettegole, ecc.), possono attingere alla tua luce, anche inconsapevolmente, e tu ti sentirai stanco e potresti renderti conto di aver cambiato umore, senza comprendere per quale ragione senti questa variazione.

Quindi è importante capire con quale persona hai a che fare per poter scegliere con chi vuoi stare, parlare, interagire… e chi è meglio evitare. Per quanto possibile, scegli di circondarti di persone positive, sorridenti, allegre, gentili, educate, ottimiste…

I pensieri negativi

Osserva i tuoi pensieri! Forse non sai che emettiamo circa 40.000 pensieri al giorno e siamo talmente abituati a lasciarci dirigere da loro, che non ci rendiamo conto che possiamo cambiarli quando lo vogliamo. Il gioco consiste nel renderti conto dei tuoi pensieri negativi e sostituirli con pensieri positivi.
inizia con un pensiero alla volta: individualo;
osservalo, scoprine il lato negativo e l’insegnamento positivo che ti sta dando;
riformula un pensiero positivo in modo che cancelli il pensieri negativo iniziale.

3 metodi facili per la pulizia dell’aura

La visualizzazione è una pratica potente che puoi fare da sola e impiegando poco tempo. Esistono diverse modalità per procedere e ti presento cinque metodi facili per fare la pulizia dell’aura, che puoi effettuare da sola a casa tua.

La Pulizia dell’aura grazie alla visualizzazione

Fare una visualizzazione è un modo semplice che ripulirà la tua aura a molte delle energie negative che potresti aver raccolto durante le tue giornate.
Procedi come di seguito:
siediti in un luogo tranquillo, dove non sarai disturbato;
rilassa corpo, cuore e mente;
concentrati sul tuo respiro fino ad essere totalmente rilassato;
immagina davanti a te una bolla di luce bianca;
allargala in modo che sia abbastanza grande per poterci entrare;
entra nella tua bolla mentre la luce scintilla tutt’attorno a te (la vedi davanti a te e la senti dietro e sopra di te) e dentro il tuo corpo (nei tuoi polmoni, negli altri organi, nelle vene, ecc.);
rimani in questa energia luminosa fino a quando ti senti pulito, calmo, gioioso (dai 5 ai 15 minuti a seconda del tempo che hai a disposizione);
– quando hai finito esci dalla tua bolla e falla rimpicciolire;
ringrazia la luce e torna alle tue attività.

Potresti anche integrare questa visualizzazione con una meditazione per la gratitudine, perché quando apprezzi ci che hai già, l’Universo te ne invia ancora di più!

Pulizia dell’aura con una protezione di luce

E’ un esercizio semplice e molto utile. Lo utilizzo spesso, in tantissime situazioni diverse, ad esempio quando parcheggio la macchina, la circondo di luce; quando prendo i trasporti pubblici, mi proteggo con la luce; quando incontro un’ambulanza per strada, le invio un raggio di luce per il massimo bene di tutta la situazione, ecc.
immagina un raggio di luce bianca che scende dal cielo, come fosse una cascata che si riversa sulla tua testa e tutt’attorno a te;
circondati dalla luce bianca;
decidi a chi o a che cosa inviare la luce.

In questo caso, alla fine di questa protezione, potresti chiedere all’Arcangelo Michele di rinforzare il tuo intento con la sua energia.

Brucia dell’incenso per pulire la tua aura

L’utilizzo d’incenso e di erbe essiccate per pulire l’aria è molto antico. Puoi purificare gli ambienti e la tua aura perché vivere in un luogo pulito aiuta la tua aura a rimane più sana.

Per i luoghi:
accendi dell’incenso (bastoncino, cono, in grani, palo santo, salvia, ecc.) nella stanza che vuoi ripulire;
lascia l’incenso consumarsi e diffondere il profumo nella stanza;
– la fine, apri le finestre per cambiare l’aria e far uscire tutta la negatività.

Per la tua aura:
accendi la punta di un fascio di salvia bianca;
passa la salvia nella tua aura (puoi anche pulire l’aura di un’altra persona), partendo dai piedi e risalendo verso la testa, davanti e dietro.

Recapitolando

Ti ho spiegato come effettuare la pulizia della tua aura, da sola, a casa tua.
Sevi solo scegliere uno dei miei 3 metodi, perché so per esperienza diretta che questi consigli sono molto utili ed efficaci quando hai incontrato persone negative o situazioni difficili durante la tua giornata.

Puoi farti una pulizia:
al mattino prima di uscire, se sai già che incontrerai alcune situazioni complicate o negative per te;
quando torni a casa, in modo da togliere la stanchezza e la negatività della giornata.

Inoltre, se vuoi saperne di più sulla pulizia dell’aura, ti offro altre ricette semplici per la tua pulizia dell’aura.

Tuttavia, con il mio metodo di Pulizia dell’Aura che comprende suono, profumi, cristalli, visualizzazione, Angeli e Reiki, ma non solo… riesci ad avere una pulizia profonda e completa, in cui si cancellano, sciolgono e allontanano ogni forma di energia negativa che ti sta intralciando, anche quelle più insistenti.

Spero che ti siano piaciute queste informazioni!
Se hai delle amiche interessate a questo argomento, grazie di inviare loro il link dell’articolo o di condividerlo sui tuoi social.

A presto,
Nathalie

Se questo articolo ti è piaciuto,
condividilo cliccando sui bottoni qui sotto!
Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.