Nathalie Aurouze
crescita personale e benessere olistico

arcangelo ariel

L’Arcangelo Ariel

Oggi, incontriamo l’Arcangelo Ariel, l’Angelo della nostra Madre-Terra, noto soprattutto per la supervisione e l’aiuto che dà alla Natura: piante, animali, elementi ed elementali, pietre e cristalli, ecc..

Chi è l’Arcangelo Ariel

L’Arcangelo della Natura

Il nome di Ariel si traduce con “Leone di Dio” oppure “Altare di Dio” e questi nomi indicano appunto la forza della sua energia, una forza potente e gentile allo stesso tempo.

L’Arcangelo Ariel è spesso invocato per aiutare la Natura e, per farlo, motiva le persone a prendersi cura delle piante e degli animali. Spesso, invoco l’Arcangelo Ariel prima di fare Reiki agli Animali e vedo risultati davvero strabilianti!
Se fossi un amante degli animali o della Natura, potresti voler invocare l’Arcangelo Ariel e la sua energia per aiutati a prenderti cura degli animali, che essi siano sani o malati, e per far crescere le piante in ogni ambiente: giardino, bosco, terrazzo…

Ad un altro libello, Ariel può aiutarti a rafforzare la tua relazione con il mondo naturale o elementale, a praticare riti e rituali in sintonia con la Natura e i suoi elementi: le direzioni, gli astri, le stazioni, ecc.
In questo caso, conoscere i chakra della Terra, conoscere i cicli della Natura, delle stagioni e fare dei riti alla Luna può aiutarti ad entrare maggiormente in connessione con Ariel e la sua energia.

L’arcangelo della forza e del coraggio

Un altro ambito in cui l’Arcangelo Ariel è il tuo ambito prettamente personale in quanto può aiutarti a sviluppare più forza e coraggio nella tua vita. La sua energia, una volta che avrai invocato questo Arcangelo, ti dà un radicamento profondo sia fisico che emozionale e mentale e ti permette di focalizzare le tue forze verso i tuoi obiettivi fino a materializzare ciò che desideri. Quindi, più sarai connessa e radicata, più sarai aperta per ricevere i desideri del tuo cuore.

Inoltre, questo radicamento nella tua vita ti darà la forza per affrontare i momenti difficili e il coraggio per difendere ciò in cui credi.

In questo modo, l’Arcangelo Ariel ti può aiutare ad entrare dentro di te, per meditare e riscoprire le tue qualità per agire. Di conseguenza, le tue azioni partiranno dalla tua mente forte e sottile, dalle tue idee e pensieri brillanti, e potrai ottenere ciò che desideri.

Inoltre, il suo aiuto ti permette di essere estremamente perspicace, trovare nuove strade e/o nuove idee. Queste scoperte possono portarli a intraprendere un nuovo percorso nella vita o apportare cambiamenti significativi nella tua vita, perché avrai con te la forza e il coraggio del “Leone di Dio”.

L’Arcangelo Ariel nelle scritture sacre

Nei testi sacri, l’Arcangelo Ariel è spesso associato al misticismo e alla tradizione gnostica. Si dice che fosse presente durante la creazione del Mondo e che fosse a capo dei venti. Per questo motivo, è spesso raffigurato in mezzo alla Natura e con un leone vicino.

Nella Bibbia

Il nome Ariel è usato nella Bibbia per riferirsi alla città santa di Gerusalemme in Isaia 29, ma in realtà, questo passaggio non si riferisce all’Arcangelo Ariel. Secondo il testo apocrifo ebraico Sapienza di Salomone, Ariel è un angelo che punisce i demoni, mentre secondo il testo gnostico cristiano Pistis Sophia, Ariel lavora per punire i pazzi.

Inoltre, Ariel è considerato da alcuni cristiani il santo patrono dei nuovi inizi.

In altri testi

Testi successivi, come la “Gerarchia degli Angeli Beati” (pubblicata nel 1600), descrivono il ruolo di Ariel nella cura della Natura e si riferiscono a questo Arcangelo come al “grande signore della Terra”.
Di conseguenza, nella Gerarchia degli angeli beati di Thomas Heywood (1635), questo nominativo viene ripreso e si dice che L’Arcangelo Ariel sia un principe che governa le acque.

Nell’occultismo e misticismo

Inoltre, in diversi testi occulti, l’Arcangelo Ariel è indicato come il “terzo arconte dei venti”, “spirito dell’aria”, “angelo delle acque della Terra” e “portatore del fuoco”. Quindi, nel misticismo e in particolare nel misticismo moderno, Ariel è comunemente raffigurato come un angelo che ha il suo dominio sulla Terra, sulle forze creative, sulla direzione Nord, nonché sugli spiriti elementali e le bestie.

I simboli di Ariel

La sua energia colorata

La maggior parte delle persone percepisce l’Arcangelo Ariel come una figura femminile circondata da una luce rosa pallida, mentre alcuni la sentono in una morbida energia verde chiaro.

Ricordi che gli Angeli sono energie emanate da Dio, siamo noi esseri umani che li rappresentano con le sembianze umane. Per qui, l’energia di questo Arcangelo ha una valenza femminile, dolce, accogliente, ma anche forte e protettiva.

I cristalli

Il quarzo rosa

Quando lavori con Ariel, un cristallo di quarzo rosa può aiutarti a comunicare con questo Arcangelo. L’energia di questa pietra corrisponde molto al raggio di luce rosa dell’energia di Ariel, può quindi aiutarti a entrare in connessione con Ariel e rimanere focalizzata sui tuoi obiettivi nel tuo lavoro angelico.  

Per scegliere il tuo quarzo rosa, puoi seguire il tuo intuito o la tua mente; in ogni modo, fidati di te stessa, è davvero importante. Puoi anche trovare indicazioni preziose nel libro di Isabelle Von Fallois: “Gli Arcangeli”.

La fluorite

La mia esperienza personale mi ha portata a scegliere anche una fluorite verde e rosa quando voglio connettermi con l’Arcangelo Ariel. A livello spirituale, la fluorite ha la capacità di promuovere l’autostima, per cui riesci a mettere in ordine i pensieri. Quando allontani la confusione mentale, le paure spariscono e tu ritrovi il coraggio di fare ciò che hai scelto di fare.

Puoi scegliere una fluorite con i colori del verde e rosa e prenditi il tempo che ti serve per trovare la pietra adatta a te, perché quel cristallo potrà servirti tutta la vita come un compagno fedele.

Il Leone

Ovviamente, sai cosa sia un Leone! Questo meraviglioso animale viene sopranominato il Re della foresta o Re della savana. E il Leone in quanto animale guida simboleggia le qualità di forza, assertività e potere personale.

Altre particolarità del leone come animale guida sono i sentimenti predatori e/o negativi, come la rabbia, l’aggressività diretta a qualcun altro o verso di te, quindi, simboleggia anche la tua lotta personale per affrontare questi sentimenti negativi.

Grazie a queste caratteristiche del leone, Ariel-Leone di Dio ti può avvertire quando ti trovi in una situazione o un evento minaccioso nella tua vita, sia dentro di te che attorno a te.

Da notare che l’energia femminile di Ariel fa sì che spesso viene chiamata Leonessa di Dio! 😊

Meditare e pregare con l’Arcangelo Ariel

Se leggi gli articoli del mio blog, avrai notato che prediligo la meditazione e le preghiere per entrare in comunicazione con gli Angeli.

Così ti propongo una breve meditazione-visualizzazione per avvicinarti all’Arcangelo Ariel. Noterai che l’importante è aprirti alla comunicazione angelica.

Tuttavia, se vuoi utilizzare altre preghiere e meditazioni con altri Arcangeli clicca sui nomi seguenti: Arcangelo Michele, Arcangelo Uriele, Arcangelo Gabriele, Arcangelo Raffaele, Arcangelo Metatron, Arcangelo Chamuel, Arcangelo Azrael, Arcangelo Haniel e Arcangelo Raguel.

Ora ti accompagno ad incontrare l’Arcangelo Ariel, seguimi…

Meditazione per invocare Ariel

Chiudi gli occhi e riconnettiti con il respiro: inspira profondamente, gonfiando prima l’addome, poi i polmoni. Poi espira sgonfiando i polmoni, poi la pancia. Fallo diverse volte fino ad avere un respiro profondo, lento e consapevole.

Porta la tua attenzione alla pianta dei piedi (continua a respirare come prima, mi raccomando).

Immagina di trovarti in una bellissima radura nella foresta e, tramite la pianta dei piedi, senti la freschezza dell’erba lussureggiante simile a un tappeto verde, ricco, profondo…

Cammina in cerchio su questa erba profumata, esplora la radura intorno a te, senti quanto sei supportata dal soffio del vento, dal calore del sole, dalla luce della luna, dall’energia di Madre-Terra. Prenditi il tempo per aprire i tuoi sensi fisici e i tuoi sensi sottili.

A un momento, noti una luce splendente attraverso gli alberi, che viene verso di te. È l’Arcangelo Ariel. È entusiasta di unirsi a te e saperne di più su di te e su come può guidarti. Apri il tuo cuore e leggi questa frase:

“Ciao Ariel, sono felice di incontrarti e conoscerti! Sono qui davanti a te e chiedo il tuo aiuto per… (descrivi brevemente il tuo intento). Sono pronta a ricevere i tuoi consigli e la tua guida. Grazie del tuo aiuto, grazie della tua presenza, grazie della tua energia!”

Rimani concentrata sulle tue sensazioni ed emozioni, ti mostreranno in modo sottile la risposta dell’Arcangelo Ariel che ti sorride e ti aiuta.

Quando hai finito, prendi un quaderno o blocco nel quale potrai prendere nota di tutto e scrivi le risposte che hai ricevuto e tutte le tue sensazioni: ciò che avrai visto, sentito con le orecchie (parole e/o suoni), la pelle (tocco, calore, fresco…), il naso (profumi di fuori ad esempio), ma anche le tue emozioni mentre Ariel comunicava con te: pace interiore, senso di forza, il sapere cosa devi fare ora, o una tranquillità interiore che ti porta un coraggio che avevi perso.

Preghiere all’Arcangelo Ariel

Puoi pregare gli Angeli dove preferisci, in chiesa, a casa o in Natura. Ricorda che indirizziamo le nostre preghiere agli Angeli, i quali le faranno avere a Dio (o come preferisci chiamarlo). Non adoriamo gli Angeli, invece adoriamo Dio e gli Angeli sono i suoi messaggeri che portano le nostre preghiere fino al Cielo.  

Questi sono due esempi di preghiera che puoi utilizzare per diversi intenti.

Preghiera per un animale

In questo caso, adatta le mie parole a seconda dell’animale, ad esempio se è un animale domestico o selvatico.
Puoi anche modificare le mie parole per dare aiuto ad una pianta, un bosco, una montagna, il mare, il cielo… Usa la tua immaginazione!

Caro Arcangelo Ariel, ora ti invoco e ti ringrazio in anticipo per aiutare questo animale …
(pronuncia il nome dell’animale o, se non lo sai, descrivilo).
Aiutalo a guarire da questa malattia, a uscire da questa situazione, a ritrovare la sua famiglia, a guarire.
Aiutami a chiamare la persona migliore per ricevere l’aiuto medico di cui ha bisogno.
Chiedo inoltre che questo animale possa vivere felice con i suoi simili (con la sua famiglia) e viva con amore e dedizione lo scopo della sua vita. Che possa raggiungere con pace la sua coscienza animica in pace (se l’animale è in fin di vita). Io lo amo e desidero il meglio per lui.
Grazie Ariel, grazie per tutto l’aiuto che gli stai dando.
Grazie, grazie, grazie, così è.

Preghiera per ritrovare forza e coraggio

Per favore, spiega quali obiettivi desideri raggiungere: fiducia in te, coraggio di fare qualcosa e superare la tua timidezza, la tua crescita personale e spirituale, ecc.

Caro Arcangelo Ariel, io ti chiamo e ti benedico. Ti chiedo di aiutarmi con … (descrivi il tuo intento)
in modo che possa adempiere lo scopo di Dio per la mia anima.
Grazie di inviarmi le tue idee sotto forma di pensieri in qualsiasi modo funzioni meglio per me,
ad esempio attraverso un sogno che possa comprendere e ricordare.
Grazie Ariel per darmi l’incoraggiamento e il supporto di cui ho bisogno mentre lavoro
per raggiungere questo mio obiettivo che ho fissato grazie al tuo incoraggiamento.
Grazie perché la tua forte energia mi aiuta a superare la preoccupazione
ogni volta che mi sento preoccupata, sfiduciata, delusa…
Grazie di mantenermi sulla via del mio obiettivo.
Grazie, grazie, grazie.

Conclusione

Spero che le preghiere ti siano piaciute e che la meditazione ti sia stata utile per scoprire più modi per connetterti profondamente con Ariel e aiutarti a trovare la pace interiore e l’armonia.

Infine, fornisco molte altre informazioni sugli Angeli nel mio corso di Comunicazione Angelica e un riassunto dei 15 Arcangeli più conosciuti.
Nel caso del corso, contattami per ulteriori dettagli; posiamo decidere insieme se organizzarlo in presenza o a distanza, alla data che ti conviene di più.

Se ti sono piaciute le informazioni sull’Arcangelo Ariel, scrivi i tuoi commenti qui sotto per aiutare altre persone a conoscere gli Angeli! Grazie di cuore.

Ti saluto con un abbraccio di Luce angelica,
Nathalie

Se questo articolo ti è piaciuto,
condividilo cliccando sui bottoni qui sotto!
Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.