Nathalie Aurouze
crescita personale e benessere olistico

Chi Ball

Le Chi Ball

In questo articolo, vorrei parlarti delle Chi Ball. Che tu appia cosa sia o no, ti do informazioni di base per poter creare le tue Chi Ball e inviare Energia Vitale Universale a distanza.

Cos’è una Chi Ball

Una Chi Ball è una sfera di pura energia, composta di energia ad alta frequenza. E’ uno strumento efficace e molto utilizzato per inviare energia a distanza e in un certo momento, con un’intenzione specifica ad una determinata persona, gruppo, animale, situazione o evento attuale, passato o futuro.

In realtà, il sistema delle Chi Ball non fa parte del Reiki, ma è uno strumento molto utile da aggiungere alla tua pratica e ti può aiutare a capire perché scegliere il Reiki come tecnica olistica. Quindi è una palla di energia concentrata, creata da te, grazie ai chakra delle mani.

Significato del nome

“Chi” significa energia in cinese, “Ball” è palla in Inglese. Dunque creeremo delle palle di energia che invieremo a distanza a persone, cose o situazioni, e che avranno un intento specifico: affermazioni, pensieri positivi, o altri tipi di intenzioni…

Se hai Reiki, potrai aggiungere molti altri “strumenti” nella tua Chi Ball: energia, guarigione, potenziamento, iniziazione. E potrai anche chiedere ad energie superiori (Angeli, Arcangeli, Maestri Ascesi…) di benedire la tua Chi Ball prima di inviarla al destinatario.

La Chi Ball è Reiki o non è Reiki?

La Chi Ball è facile da creare se hai almeno il 1° livello di Reiki (Reiki Usui, Reiki degli Angeli o un’altra tradizione).

Questa palla di energia non fa parte del Reiki tradizionale, ma la sua efficacia e la facilità con cui utilizzarla è sorprendente. Per questa ragione la Chi Ball è diventata uno strumento che si utilizza sempre di più per inviare energia a distanza.

Puoi realizzarne una ogni volta che lo vuoi, per ogni occasione, soprattutto nei momenti in cui non ti è possibile essere presente in una determinata situazione.

Come creare la Chi Ball

Informazioni utili prima di iniziare

Prima di tutto, per creare una Chi Ball devi essere rilassata, non avere pensieri negativi, non essere stressata e devi concentrarti su quello che stai facendo, avendo fiducia che funzionerà.

Tutti gli esseri umani sono in grado di creare energia e inviarla ovunque sia la persona che la riceverà, questo perché l’energia trascende il tempo e lo spazio. Ora vivi sulla Terra, un mondo molto più magico di quanto puoi credere e sei un ricevitore e trasmettitore di energia.

Le prime volte potrebbe essere difficile per te concentrarti e mettere in atto le indicazioni di questa tecnica; ma una volta che ci riesci potrai lavorare con le Chi Ball e AIUTARE le persone, Gaia, la tua famiglia, ecc. ecc. Quando lo farai, ricordati di togliere collane, anelli ed altri oggetti di metallo.

Procedura semplice

E’ molto facile da creare e tutti possono farlo seguendo le mie indicazioni:

Inizio

– Spegni telefono e allontana altri elementi di disturbo: bambini, animali, telefoni, ecc. e scegli un posto dove nessuno ti disturberà. Poi mettiti seduta, ferma, nella posizione che ti è più comoda, chiudi gli occhi, concentrati su ciò che stai facendo e con le tue mani applaudi 7 volte.

– Ora congiungi le mani, palmo con palmo, per attivare i chakra delle mani (che si trovano al centro del palmo di ogni mano).

– Radicati bene (piedi posati a terra, gambe non incrociate…). Immagina che una radice esca al tuo 1° chakra e/o dalla pianta dei piedi e entri nella Madre Terra. Sono le tue radici eteriche.

– Respira profondamente e calma la mente e il cuore, e continua a rilassare tutto il corpo e la mente. Sei concentrata su quello che stai facendo, niente e nessuno può disturbarti.

Creazione della Chi Ball

– Una volta che sei calma e centrata, strofina i palmi delle mani tra loro per qualche secondo (almeno 8/10 secondi). Sentirai i palmi e le dita caricarsi e riscaldarsi.

– Quando senti le man calde, tieni per qualche secondo le dita nella posizione del mudra Namasté: le tue mani sono giunte, con le punte delle dita che toccano. Un mudra è una posizione specifica delle dita e delle mani che attivano determinate energie dentro il corpo, la mente e lo spirito della persona.

– Ora allontana le mani con uno spazio di circa 10/12 centimetri, poi allontanale l’una dall’altra ancora fino a circa 20 cm. Potresti sentire l’energia che le trattiene, un po’ come una colla…

– Gioca con le mania allontanandole e avvicinandole per sentire l’energia creata tra le mani.

– Quando senti l’energia, fai dei movimenti come per creare una palla, potrebbero volerci 5/10 minuti. Non avere fretta per ottenere un buon risultato.

– Continua a sentire l’energia tra le mani, la sua consistenza, modella con le mani fino a formare una palla rotonda, completa. Quando sarà pronta, lo capirai. Fidati di te e delle sensazioni nelle tue mani.

Creare il colore dell’energia di una Chi Ball

Come fare

Una volta che hai creato la tua Chi Ball, puoi darle un colore scelto da te. Non è obbligatorio, ma il colore della luce aiuta a specificare il tuo intento per quella Chi Ball.

Continua a tenere la palla di energia tra le mani e immagina che essa diventi del colore desiderato. Poco a poco, al ritmo del tuo respiro, quando ispiri, fai entrare dentro il tuo corpo il colore e, quando espiri, dirigi il colore nelle tue mani. In questo modo, l’energia della palla si colorerà e la persona che la riceverà verrà aiutata dall’energia del colore da te scelto.

Se sempre più persone attivano il loro potere interiore e lo utilizzano per un bene comune, la vita sulla Terra migliorerebbe enormemente. Queste sfere di energia hanno lo stesso potere di trasmutare la materia e gli stati d’animo. È importante sapere che spesso le sfere di energia non hanno colore, l’importante è l’intento che ci metti dentro.

Il significato dei colori

Ogni colore è una parte della Luce, quella stessa luce che attraversa l’Universo e arriva sulla Terra grazie alla nostra stella, il Sole. E ogni colore ha delle caratteristiche diverse che ti aiutano a rinforzare il tuo intento

Bianco: contiene tutti i colori e puoi sceglierlo quando non sai quale colore utilizzare. E’ anche sinonimo di Luce, purezza, energia positiva, protezione, connessione con gli Esseri di Luce;
Giallo: dà gioia, risveglia la creatività e l’ottimismo, per avere maggiore energia positiva.
Oro: aiuta ad agire con saggezza, quella della tua anima o del tuo Sé Superiore. Inoltre, aumenta l’entusiasmo nella tua vita. E’ anche un colore collegato all’abbondanza.
Arancione: aiuta ad avere più vitalità, creatività, seduzione e spontaneità;
Rosso: per ritrovare energia e passione;
Verde: è il colore della speranza, ma anche del cuore, quindi aiuta ad esprimere i proprio sentimenti ed emozioni, è simbolo di fortuna, libertà di espressione e prosperità;
Blu: per aiutare a comunicare ciò che hai nel cuore, i tuoi desideri. Anche per ritrovare la pace interiore.
Indaco: per aiutare nella meditazione, nella visualizzazione, per avere fiducia nell’intuizione e i consigli ricevuti dagli Esseri di Luce;
Viola: per aiutare nella meditazione e la crescita spirituale.

Cosa inserire nella Chi Ball

E’ arrivato il momento di decidere cosa vuoi inserire nella tua palla di energia. Ad esempio, puoi creare una Chi Ball per:
affermazioni e pensieri positivi: formula un’affermazione positiva in modo che crei un e pensiero positivo nella mente che lo riceverà;
simboli Reiki: scegli il simbolo da inviare, quello che aiuterà maggiormente la persona che lo riceverà;
comandi specifici: aiutarti per un incontro importante (colloquio, riunione…) che si svolgerà in un determinato giorno
iniziazioni al Reiki: per inviare un’iniziazione a distanza; in questo modo tu la crei quando vuoi e la persona siete libera di richiedere di riceverla quando ha tempo
energia di guarigione, di vitalità: puoi aiutare qualcuno per un disturbo fisico specifico e inviarla per quando sarà a letto, dal medico o in ospedale e tanto, tanto altro…

La dimensione della tua Chi Ball può variare a seconda del tuo intento ed essere piccola per contenere un pensiero positivo o un’affermazione; oppure essere grande in modo che possa contenere una persona, una animale, una casa… Scegli la dimensione in modo da sentire che l’energia circondi bene la persona, l’oggetto o comunque l’intento che vuoi metterci dentro.

Come programmarla

Per programmare la tua palla energetica, dovrai prendere diverse decisioni: a chi inviarla, il tuo intento per questa persona, dove si trova la persona e quando potrebbe riceverla.

Inizi scegliendo a chi inviarla

– una persona che ti ha chiesto aiuto;
– te stessa;
– un animale, che sia tuo o anche se non conosci ma lo vedi in difficoltà;
– una situazione/evento attuale, del passato o del futuro;
– la tua casa, ufficio, negozio, giardino;
– la Terra, per l’umanità e/o per una situazione globale.

Puoi anche aiutarti nella creazione della Chi Ball con una foto della persona o del animale a cui vorrai inviarla.

Dopo decidi quale intento mettere nella Chi Ball

Che vorresti che facesse l’energia che stai creando e che vuoi inviare?
– sciogliere blocchi energetici a livello fisico, emozionale, mentale, spirituale;
– ricevere protezione da energie negative, elettrosmog e attacchi psichici;
– dare una seduta di Reiki a distanza;
– fare un’iniziazione a distanza;
– proteggere un luogo, una persona.

Chiedi alla persona dove si trova e quando potrebbe riceverla

Visto che la sfera è stata creata e programmala per oltrepassare i limiti del nostro tempo lineare, pensa a cosa vuoi fare con la tua Chi Ball. Potresti inviarla a chi la vuole, per la sua anima, per aiutare i tuoi familiari, dare sollievo ad un animale che ha bisogno di aiuto, ecc.  Una volta creata La chi Ball può esistere per:
– un momento determinato (un’ora per un colloquio);
– per sempre, 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana;
– nel passato di chi la riceverà: infanzia, adolescenza, un incidente o un trauma vissuto;
– nel tuo futuro.

Infine, puoi inviare una Chi Ball dove vuoi sulla Terra e anche nell’Universo. L’energia è Luce e Amore, e la luce viaggia così velocemente che è sufficiente il tuo intento per inviare la palla di energia in modo che raggiunga la persona dove si trova, che sia vicino o lontano da te.

Inviare l’energia

Ora sei pronta per inviare la tua palla di energia, non sei obbligata ad essere sincronizzata con la persona che la riceverà. Puoi prepararla quando tu hai tempo e inviarla, poi l’altra persona la chiamerà quando ne avrà tempo per riceverne l’energia.

Dopo averla inviata, continua con una piccola visualizzazione in cui immagini il risultato desiderato finale, afferma che tutto si svolge e si è svolto per il massimo bene della persona, situazione o animale.

Una volta che avrai deciso ogni dettaglio – intento, colore, distanza, per chi la stai preparando, ecc.  dovrai chiuderla nel modo seguente:
hai il 1° livello di Reiki: basta la tua intenzione di volerla chiudere prima dell’invio;
con il 2° livello di Reiki: chiudila con il simbolo CKR;
se non hai Reiki: è sufficiente continuare a concentrarti sull’intento inserito nella Chi Ball.

Se vuoi imparare a fare Reiki, insegno diverse tradizioni che possono piacerti tra cui il Reiki Usui e il Reiki degli Angeli che sono ottime basi per le tue conoscenze e la tua pratica. Esistono anche molte altre tradizioni di Reiki che potrebbero piacerti e con le quali lavorare con le palle di energia.

Ora è arrivato il momento di rilasciare la tua Chi Ball nell’Universo: soffia delicatamente sulle tue mani per liberarla in aria, con l’intenzione che arrivi alla persona destinataria e che le porti il massimo bene, grazie all’intento che vi hai inserito prima.

Come ricevere una Chi Ball

Etica del Reiki

Una cosa importante è quella di avere il consenso della persona prima di preparare una palla di energia. Da una parte, se l’altra persona non la volesse avresti lavorato per nulla. D’altra parte, ricordati che l’etica del Reiki raccomanda di non inviare energia vitale a chi non la vuole.

La persona che riceve la Chi Ball

Se devi ricevere una Chi Ball, segui la seguente procedura:

radicati e proteggiti chiamando a te Angeli, Arcangeli (ad esempio Michele, Uriele, Raffaele, Gabriele, Chamuel, Metatron, Azarel, ecc.) o i Maestri Ascesi, oppure immagina di trovarti in una sfera di luce per tutto il tempo del ricevimento della Chi Ball;
siediti in una posizione comoda, o sdraiati (attenzione a non addormentarti);
chiama a te la Chi Ball: “Ora chiamo la Chi Ball che mi porta … (energia/ guarigione/iniziazione) e arriva da …. (nome della persona che te la invia). Accetto questa Chi Ball con amore, pace e gratitudine“;
visualizza la Chi Ball che entra nel tuo chakra della corona e l’energia inizierà a sintonizzarsi e ti darà l’energia dell’obiettivo per il quale è stata creata;
rimani in silenzio per circa 10 minuti e percepisci il tuo corpo, il tuo cuore, la tua mente: sensazioni di formicolio, pace, calore, freddo… l’energia ti sta dando l’energia, ti sta energizzando, riequilibrando…
quando senti che è finito, l’energia si è tutta scaricata in te, ringrazia tutte le energie superiori che ti hanno aiutato nel processo: Reiki, Angeli; Arcangeli, la persona che te l’ha creata ed inviata, te stessa per averla ricevuta…

Ricordati che puoi inviare una palla di energia a te stessa, per cui sarai tu a ricevere energia! 😉 Può esserti molto utile quando vuoi ricevere energia in alcuni momenti importanti della tua vita.

In ogni caso, rilassati e goditi l’energia che ricevi! E ringrazia te stessa per avere sentito l’energia e per utilizzarla al meglio delle tue possibilità, ringrazia gli Angeli e gli altri Esseri di Luce che ti hanno protetto e aiutato, e ringrazia la persona che ha creato la palla di energia e te l’ha inviata. La gratitudine migliora sempre la tua vita.

Conclusione

Che tu invii o riceva una Chi Ball, alla fine, pulisci comunque la tua aura. Anche se sappiamo che con il Reiki non puoi esaurire la tua energia, in ogni modo hai fatto un grande lavoro energetico. Di solito, dopo aver cerato ed inviato le mie palle energetiche, mi radico mangiando un pochino e bevendo un bel bicchiere d’acqua o un succo di frutta. E faccio una doccia con del sale per pulire la mia aura.

Spero che creerai delle meravigliose Chi Ball per te e per i tuoi cari, per il vostro massimo bene e per il bene di tutta la Terra. Buon lavoro energetico!

A presto,
Nathalie

Se questo articolo ti è piaciuto,
condividilo cliccando sui bottoni qui sotto!
Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.